Immagini del 26 e 27 settembre 2020

Rispettando le norme COVID e grazie alla disponibilità della famiglia Colajori, siamo riusciti ad organizzare due serate nella location privata del Castellino di Artogne. Il panorama mozzafiato ha fatto da scenografia a due serate: dedicate al cinema e al teatro.
Il tema comune ai due eventi è stato l’assurdo, proprio come questo periodo, che è assurdo, ma non ci ferma.

Il film è stato scelto dai membri più giovani del direttivo: “Dal Tramonto all’Alba”, di Robert Rodriguez. Dopo una rapina, i fratelli Gecko (George Clooney e Quentin Tarantino) sequestrano un predicatore e la sua famiglia. Il loro obiettivo è quello di raggiungere la frontiera in Messico per poter fuggire, in quello che sarà un rocambolesco viaggio che finirà nell’assurdo.

La serata dedicata al teatro ha visto protagonisti Francesca Cecala e Antonello Scarsi con lo spettacolo: “Arresti umani, compendio di accidenti senza appello”, un excursus tra amori, amanti, fattacci rari e imbecilli vari; una visita guidata tra beate ingenuità, umane debolezze e correnti amenità, insomma uno sproloquio senza capo né coda..o forse no..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...